Home Agricoltura Emergenza xylella, De Benedittis: “È necessario adottare buone pratiche agricole per contenere...

    Emergenza xylella, De Benedittis: “È necessario adottare buone pratiche agricole per contenere il vettore”

    0

    La recente scoperta di un focolaio di Xylella, in un vivaio di Canosa di Puglia, deve far salire il livello di allerta sul nostro territorio.

    Gli esperti dicono che il rischio di diffusione della pandemia può essere più veloce del previsto.

    È necessario prendere coscienza del problema e, quindi, adottare le buone pratiche agricole, indicate dalla Regione Puglia, per contenere il vettore.

    Il Sindaco De Benedittis, nel chiedere la collaborazione agli esperti del settore, s’impegna a promuovere un coordinamento cittadino, a più voci, che coinvolga i soggetti interessati: agricoltori, associazioni di categoria, cittadinanza. e che metta in campo un’incisiva azione preventiva, a tutela del patrimonio olivicolo coinvolgendo anche gli altri Comuni del territorio.

    LASCIA UN COMMENTO

    Inserisci il tuo commento
    Inserisci il tuo nome

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.