Home Attualità Cannabis, anche a Corato la raccolta firme per il referendum sulla depenalizzazione

Cannabis, anche a Corato la raccolta firme per il referendum sulla depenalizzazione

0

Anche a Corato, come in molte altre città, sarà possibile raccogliere firme per l’indizione del referendum per l’abolizione del reato di coltivazione di cannabis e delle relative sanzioni amministrative per il consumo. Sabato 23 in piazza di Vagno e domenica 24 in piazza Sedile dalla ore 18.30 alla 22.00, i volontari del comitato Referendum Cannabis legale saranno presenti per raccogliere le firme di tutti i cittadini che non hanno avuto modo di firmare online. Ma non solo. il numero di firme necessario all’indizione del referendum è stato già raggiunto; questa dunque vuole essere un’ occasione di approfondimento e di incontro con la cittadinanza, in vista del referendum che si terrà a maggio. Hai firmato perché le parole “depenalizzazione” e “cannabis” suonano bene nella stessa frase, ma non conosci nel dettaglio il quesito referendario? Non hai nessuna intenzione di firmare perché sei contrario a qualsiasi prospettiva di depenalizzazione e legalizzazione? In entrambi i casi vieni a trovarci; cercheremo di darti le informazioni necessarie per una scelta consapevole.

Articolo precedenteTurismo itinerante e i suoi vantaggi. Se ne parla stasera in un convegno
Articolo successivo“Il limite: riconoscerlo, raggiungerlo, rispettarlo, oltrepassarlo” Un incontro del Rotary Club Corato, ne parla la Dott. ssa Paganelli

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.