Home Cronaca Esplosione bomba carta – sicurezza fuori controllo a Corato

Esplosione bomba carta – sicurezza fuori controllo a Corato

0

La sicurezza a Corato è sempre più a rischio, sono numerosi gli atti criminosi che si consumano quasi quotidianamente.

Una Corato irriconoscibile che fino a qualche tempo sembrava estranea a quanto invece accadeva nei comuni limitrofi.

L’isola felice sta diventando un lontano ricordo; furti d’ogni genere, incendi d’auto, rapine e altri episodi delinquenziali sono ormai all’ordine della cronaca locale e la cittadinanza si sente sempre più minata.

Ci sono strade secondarie del centro storico in totale degrado che sembrano essere diventate presidio di spacciatori come le stesse piazze della movida coratina dove piccoli delinquenti si mescolano sempre più alla gente comune.

Altri luoghi di degrado sono i distributori automatici che di certo non vantano un’ottima frequentazione, diventando luoghi di sosta di individui sospetti.

E stiamo parlando del centro di Corato non di zone periferiche, questo per indicare come il fenomeno criminalità sta andando fuori controllo.

Negli ultimi giorni un nuovo fenomeno  (ad oggi sembrerebbe già il terzo episodio) sembra stia prendendo piede: l’esplosione di bombe carta.

Martedì sera infatti poco prima della mezzanotte nei pressi di un bed and breakfast e alle spalle di una pizzeria molto frequentata del centro storico c’è stata una forte esplosione dovuta appunto a una bomba carta fatta esplodere forse all’interno del canale di scolo della fogna, facendola saltare e mandando in frantumi i vetri di un portone della strada accanto.

Il boato è stato avvertito in diverse parti della città mentre i presenti nella zona hanno parlato di un’onda d’urto dovuta al potente ordigno.

Tanta paura tra i passanti, il personale e i clienti delle attività attigue.

Nella mattinata di ieri sul posto era presente il dirigente di polizia con un’agente, mentre sono già al vaglio le videocamere della zona per le dovute indagini.

Al momento ovviamente non si conosce l’origine di tale atto criminoso.

Un atto intimidatorio? E se così fosse, verso chi? O il vile atto di un criminale?

Ci sono fenomeni  a Corato che “sembrano” non avere origini e spiegazioni come quello degli incendi delle auto, si auspica che in questo caso le indagini conducano a una causa, qualunque essa sia, ma soprattutto ad individuare i colpevoli.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome