Home Eventi Il Teatro Comunale ricorda Guglielmo Minervini

Il Teatro Comunale ricorda Guglielmo Minervini

0
“Viaggiare senza biglietto” I 60 anni di Guglielmo tra i meridiani e i paralleli dell’esistenza.
Venerdì , presso il Teatro Comunale di Corato, è stato ricordato Guglielmo Minervini, nel giorno del suo 60° compleanno.
L’evento, che ha avuto una risonanza pugliese molto forte, si è tenuto, qui, a Corato, su esplicita volontà della Fondazione Guglielmo Minervini, in quanto riconosce, nel nuovo corso politico cittadino, la forte sintonia con la visione politica di Guglielmo Minervini, la cui sintesi sta nell’espressione “politica generativa”.
Una politica, cioè, che genera opportunità e prospettive, fatta dalle nuove generazioni, protesa al futuro, capace di cambiare il presente e di ri-generare speranza.
All’evento, sono intervenuti Lino Renna presidente della Fondazione, Maria turtur moglie di Guglielmo Minervini, Corrado De Benedittis Sindaco di Corato, Giulio Cavalli attore, il Ministro per il Mezzogiorno Giuseppe Provenzano, con un video messaggio, l’on. Alberto Lorusso, Andrea Colasuonno giornalista, autore di una biografia su Minervini, di prossima uscita.
L’evento è stato trasmesso in streaming dalla pagina fb della Fondazione Guglielmo Minervini e del Comune di Corato.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.