Home Eventi La Pro Loco Quadratum in trasferta a Ceglie Messapica per Puglia Tipica

La Pro Loco Quadratum in trasferta a Ceglie Messapica per Puglia Tipica

0

Ritorna l’appuntamento clou delle Pro Loco pugliesi, la fiera delle fiere delle associazioni Unpli della nostra Terra: Puglia Tipica.

L’iniziativa, nata organizzata per la prima volta nel 2010, riunisce le Pro Loco di Puglia e mette in mostra le tipicità e le peculiarità enogastronomiche, folkloristiche, culturali dei diversi territori della nostra regione.
Organizzato dal Comitato Regionale Unpli Puglia, l’evento gode del patrocinio della Regione Puglia e del Comune di Ceglie Messapica, quest’anno paese ospitante dell’appuntamento. Per l’edizione 2021, grande è stata e sarà nel corso dell’iniziativa, la collaborazione con le Pro Loco di Ceglie Messapica, Ostuni ‘La Bianca tra gli Ulivi’ e di San Michele Salentino. Appuntamento a sabato 24 e domenica 25 luglio lungo via Muri e Largo Belvedere Monterrone.
Location principale della nona edizione di Puglia Tipica sarà il pregevolissimo centro storico di Ceglie Messapica che diventerà una grande vetrina per tutte le Pro Loco di Puglia.

La Pro Loco Quadratum sarà presente con uno stand per la promozione delle manifestazioni di punta che da decenni caratterizzano il nostro territorio: JòaJò, Carnevale Coratino, Il Pendìo, Brisighella Sotto le Stelle e tutti i progetti in itinere che la Pro Loco Quadratum porta avanti in qualità di soggetto attuatore.
All’interno dello Stand ci saranno anche alcune Aziende Coratine che affiancano in vario modo le iniziative della Pro Loco: come ad esempio il Pastificio GRANORO e altre aziende di produzione di eccellenze agroalimentari.

“La nostra Regione, con la sua eterogeneità del territorio, del folclore, delle tradizioni, delle specialità gastronomiche, è una terra tutta da scoprire, chilometro per chilometro” commenta Gerardo Strippoli – Presidente Pro Loco Quadratum e componente della giunta regionale UNPLI. “Con Puglia Tipica, le pro loco di Puglia, radunate in un unico luogo e in un unico evento, offrono ai visitatori il meglio di questa eterogeneità, rimarcando ancora una volta il loro essere  sentinelle dei luoghi e il loro essere punti sicuri di riferimento”.
“Torniamo a riunirci con tutte le accortezze del periodo, ma con grande soddisfazione e grande entusiasmo”, spiega Rocco Lauciello, presidente Unpli Puglia, “Anche quest’anno le Pro Loco pugliesi metteranno in vetrina le bellezze, le preziose caratteristiche, le iniziative dei loro territori. Grazie alla Regione Puglia, alla Città di Ceglie Messapica e a tutte le Pro Loco Unpli aderenti per il lavoro svolto finora e per il grande slancio operativo mostrati nell’ottica dell’edizione della ripartenza”.
Articolo precedenteSei la mia città: Demos ringrazia quanti hanno deciso di tessere una stagione nuova
Articolo successivoA vent’anni dai “fatti di Genova”- Siamo obiettivi. Restiamo umani. Guardiamo avanti

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.