Home La Voce dei Lettori 2021, l’anno della Speranza di Daniele rinato dopo il trapianto: “Grazie alla...

2021, l’anno della Speranza di Daniele rinato dopo il trapianto: “Grazie alla mia donatrice, mia sorella”

0

Una lettera di Daniele Ricucci, giunta in redazione, che ha voluto condividere la sua storia augurando a tutti un nuovo anno colmo di Speranza.

Il 2021 sarà l’anno della speranza per tutti ma soprattutto per me . Per la maggior parte di noi la speranza sarà che il covid scomparirà per sempre e tutto ritorni alla normalità, ritorni la serenità di un abbraccio o ritorni la normalità di una stretta di mano o semplicemente essere vicini e non avere più paura . La speranza che quel posto di lavoro perso ritorni subito , dando finalmente una stabilità che tutti dovrebbero avere . La speranza di ritornare a vedere le proprie attività piene di gente che aiuta il commercio a rialzarsi , senza aspettare aiuti che non arriveranno mai . La speranza dei nostri figli di ritornare ad imparare sui propri banchi di scuola e vederli giocare sotto casa o al parco con i loro amichetti spensierati e soprattutto senza mascherina . La speranza di non avere più paura di NIENTE E NESSUNO . La speranza di ritornare a VIVERE .

Le mie speranze sono queste ma non solo; io vorrei avere la speranza di un 2021 per me di rinascita per la seconda volta anzi terza . Dopo il trapianto è vero sono rinato grazie ad un miracolo ma sopratutto grazie alla mia donatrice MIA SORELLA , ma purtroppo tanto ancora non mi è tornato indietro e tanto ancora merito da questa vita. Merito DIGNITÀ da questo 2021 non ho bisogno di altro.

La mia speranza per questo nuovo anno è la dignità, persa ormai da tanti anni , persa verso le persone , persa verso il lavoro, persa verso l’autostima che da tempo non ho più!

Immagino questo 2021 pieno di persone che mi stimano per quello che sono e apprezzano la bontà che ormai sembra svanita . Per non parlare della cattiveria che ormai prevale sulla bontà, data dalla importanza che il denaro ha ormai su tutto e tutti.

Spero sempre come in tanti di noi quella ruota che inizi a girare , spero quella chiamata che arrivi e mi dica: “Ce l’hai fatta? Domani inizi a lavorare” , spero di vedere SEMPRE gli occhi di mia figlia grandi come il sole pieni di gioia e calore , spero di vedere la mia famiglia CRESCERE e coronare il vero senso dell’amore. Spero che questo 2021 abbia un motto per tutti noi Coratini e non ….IL BENE VINCERÀ SEMPRE CONTRO IL MALE .

Buon nuovo anno di SPERANZA per tutti voi , basta crederci”! 
Ricucci Daniele

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.