Home La Voce dei Lettori Prenotazioni vaccini, per gli ultra80enni coratini una vera odissea

Prenotazioni vaccini, per gli ultra80enni coratini una vera odissea

0

Al momento, un ultraottantenne che deve prenotare il vaccino a Corato  presso il centro vaccinale sito nella palestra della scuola De Gasperi, inaugurato in pompa magna, come può fare?

Se lo chiede un lettore testimone di quanto sia difficile e complicato tentare la prenotazione del vaccino per una persona anziana, appunto ultraottantenne, ci scrive infatti che entrando sul sito PugliaSalute, dopo aver inserito codice fiscale e il numero di tessera sanitaria tra le varie opzioni delle Asl cliccando su Asl Bari, tra i vari centri vaccinali Corato non compare e volendo poi optare, in alternativa, per altri centri come per esempio Ruvo, dopo un tempo di attesa la risposta è negativa, praticamente non si riesce ad accedere alla prenotazione.

Anche provando dal sito la Puglia ti vaccina, nella sezione ultraottantenni seguendo la stessa prassi si riscontrano gli stessi problemi, lo stesso accade optando per il Cup e ugualmente per il numero verde; dopo un’attesa di circa 40-45 minuti l’operatore risponde che non c’è possibilità di prenotarsi perché è tutto pieno.

Stesso problema si verifica prenotando dalle varie farmacie, ad oggi non si riesce a prenotare per Corato, sino a due giorni fa in farmacia, stando alla mia esperienza, si riuscìva a farlo presso l’hub della Fiera del Levante, ma oggi non è più possibile neanche per quel centro.

Un pochino più fortunati sembrano essere i residenti della Bat che prenotando dal sito Pugliasalute o la Puglia ti vaccina riescono ad avere una data nell’arco di dieci giorni presso l’hub di Andria.

Ora, con tutta la buona volontà degli operatori dell’hub  di Corato presso la scuola De Gasperi, i quali si sono sforzati di creare anche una riserva di circa 40 persone da chiamare in caso di assenza dei fortunati prenotati, non è affatto semplice, in caso di chiamata improvvisa, nel giro di circa un’ora organizzarsi per prelevare un ultraottantenne da casa e portarlo al centro vaccinale.
Quindi come si fa?

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.