Home Economia Anche Maiora di Corato in “Forum” Milano, nuova supercentrale di acquisto di Gdo

Anche Maiora di Corato in “Forum” Milano, nuova supercentrale di acquisto di Gdo

0

Al via Forum nuova supercentrale acquisti – A Milano l’annuncio dell’operazione di aggregazione da 5 miliardi di fatturato

Una nuova centrale di acquisto per la distribuzione organizzata del peso di 5 miliardi di euro. Nasce oggi, a Milano, “Forum”, una supercentrale di acquisto dal raggruppamento di 4 strutture di peso nel panorama della DO italiana: Crai Secom, C3, Despar Servizi e D.It-Distribuzione Italiana. Il nuovo polo punta ad incrementare sia la quota di mercato espressa oggi dalle 4 strutture,e pari al 9%, dunque tra le prime in Italia, che l’attuale concentrato all’acquisto che sfiora i 5 miliardi di euro ed una presenza capillare sul territorio, con 5 mila negozi serviti e presenti in tutti i canali in cui operano le strutture territoriali.

Ad annunciare la nascita di Forum oggi a Milano i numeri uno delle 4 strutture: Piero Boccalatte, presidente di Crai Secom, Pippo Cannillo, presidente di Despar Servizi, Maggiorino Maiorana, presidente di C3 e Donatella Prampolini, presidente di D.It. Nei piani di Forum c’è dunque la scelta di porsi come interlocutore qualificato verso l’industria di marca e far emergere il valore delle proprie reti di punti vendita sul territorio. Forum punta dunque a riunificare la Distribuzione organizzata facendo sintesi dei valori che la contraddistinguono, del know-how delle strutture dei 4 gruppi fondatori e della vision degli imprenditori che le caratterizzano.

Alla supercentrale ogni insegna porta in dote la presenza sul mercato vecchia di decenni. Così Crai, nata nel 1973 come “Commissionarie Riunite Alimentaristi Italiani”, che è cresciuta nel tempo, su base nazionale, con un target specifico di negozio di prossimità, caratterizzato da superfici di vendita medio-piccole, ed una rete che oggi vede l’insegna presente in quasi tutte le regioni ed in circa 1000 comuni.

In Forum anche Maggiorino Maiorana, fondatore e ceo di Maiorana Maggiorino spa e presidente del consorzio C3. Maiorana conta su una rete di 300 punti vendita a marchio Vivo,di cui 50 nel centro Italia. Pippo Cannillo, dell’omonimo gruppo di Corato, nel barese, porta in Forum la Despar Servizi, società consortile che guida da ottobre 2015, e che è formata da 6 società aderenti a Despar Italia, ovvero Centro 3A, L’Alco, Maiora, Ergon, Fiorino e SCS e infine Maiora. Di questa srl Cannillo è presidente e ad.

La rete conta su 938 supermercati Despar, 16 cash&carry a marchio Altasfera e ha raggiunto un fatturato alle casse di 1,8 miliardi di euro. Infine D.IT – Distribuzione Italiana, gruppo multinsegna e multibrand che coinvolge Sigma, Sisa e Coal, guidato da Donatella Prampolini. Ad agosto scorso il gruppo comunicava di essersi piazzato – nel progressivo anno a giugno 2020- al secondo posto assoluto per trend di crescita, con un +19,9% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno.

di Vincenzo Rutigliano tratto da Il Sole 24 Ore del 5.11.2020

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.