Home Notizie da Andria Benedetto Miscioscia si dimette da Commissario cittadino della Lega

Benedetto Miscioscia si dimette da Commissario cittadino della Lega

0

Da oggi, comunico a tutti gli amici che sono un uomo formalmente svincolato da ogni appartenenza partitica per essermi dimesso dall’incarico di segretario cittadino della Lega di Andria“. Una doccia fredda che ha colto tutti di sorpresa, la decisione di Benedetto Miscioscia, resa pubblica poche ore fa, attraverso un post pubblicato sul suo profilo social personale.

Una scelta operata a due giorni dall’arrivo ad Andria del segretario nazionale della Lega, Matteo Salvini, che suscita non pochi interrogativi: si sta verificando una spaccatura all’interno della coalizione di centrodestra andriese? Quali le motivazioni che hanno spinto l’ormai ex segretario cittadino, ad abbandonare la nave?

Orgogliosamente andriese“, scrive Miscioscia e conclude la sua dichiarazione augurando a tutti una buona giornata, citando un pensiero dello scrittore Paulo Coelho: “Un guerriero accetta la sconfitta. Non la tratta con indifferenza, non tenta di trasformarla in vittoria. Egli è amareggiato dal dolore della perdita, soffre all’indifferenza. Dopo aver passato tutto ciò, si lecca le ferite e ricomincia tutto di nuovo. Un guerriero sa che la guerra è fatta di molte battaglie: egli va avanti“.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.