Home Scuola Futuri geometri del Tannoia protagonisti di Trame di Luce

Futuri geometri del Tannoia protagonisti di Trame di Luce

0

Una stazione totale per misurare angoli e distanze ed un drone capace di realizzare foto aeree per la realizzazioni di immagini e progetti in 3D, oltre che ispezionare parti inaccessibili di un luogo, sono le attrezzature che i ragazzi della 5°CAT dell’ ITET “Tannoia” – settore costruzioni, ambiente e territorio- di Corato accompagnati dal dal Prof. Cataldo Falco e dal prof. Antonio Antonelli con la partecipazione del Prof. Cristoforo Rutigliano porteranno in occasione della manifestazione “Trame di Luce. Intrecci di storia, arte e fede presso il complesso conventuale dei Cappuccini a Corato” oggi lunedì 20 settembre dalle ore 18:00, presso il complesso conventuale dei Cappuccini a Corato per mostrare le potenzialità del rilievo per la conoscenza approfondita dei beni architettonici e culturali.

L’attività svolta dai ragazzi della 5°CAT del Tannoia rientra nel percorso del PCTO – Percorsi per le Competenze Trasversali e l’Orientamento. I ragazzi realizzando attività multidisciplinari acquisiscono maggiore consapevolezza sui propri obiettivi attraverso il conseguimento di competenze trasversali e lo sviluppo della capacità di orientarsi nella vita personale e nella realtà sociale e culturale.
I nostri ragazzi sottolinea il Dirigente Scolastico Prof.ssa Nunzia Tarantini – al termine del percorso di studi indirizzo CAT, Costruzioni Ambiente e Territorio, possiedono le competenze tecniche, grafiche e progettuali per operare in campo edilizio, nell’amministrazione di immobili, nella stima di terreni e fabbricati, con conoscenza dei materiali per costruzione. Il diplomato dell’indirizzo CAT inoltre è in grado di far fronte ai cambiamenti e alle innovazioni che interessano i settori del risanamento strutturale ed architettonico di edifici esistenti; cura la salvaguardia paesaggistica e del territorio, il contenimento dei consumi energetici, l’impiego delle fonti energetiche rinnovabili, la sicurezza e la gestione dei cantieri edili.
L’ITET Tannoia grazie alle discipline di studio, è in grado di fare acquisire agli studenti le giuste competenze per diventare professionisti, operare nel settore ed inserirsi concretamente ed attivamente nel mondo del lavoro.

Articolo precedenteIncidente mortale nei pressi del Dolium, perde la vita un giovane motociclista (Foto)
Articolo successivoScoppia un incendio in un’azienda di materiale edile

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.