Home Società “Quando il vuoto di parole” La violenza fisica e psicologica sulle donne

“Quando il vuoto di parole” La violenza fisica e psicologica sulle donne

0

Lunedì 21 ottobre, alle ore 19:00, avrà inizio, presso la libreria SECOPSTORE e in diretta Facebook sulla pagina dell’Associazione Culturale FOS, “acCURAtamente” – decliniamo la cura educativa”, l’iniziativa rivolta agli adulti e ai giovani adulti, che intende promuovere, con l’aiuto dei libri, l’educazione declinata nelle varie sfumature della vita.

Tanti ospiti e un ricco programma, articolato in 6 incontri, a cadenza mensile. Di seguito la programmazione e le tematiche.
Lunedì 21 Ottobre: violenza fisica e psicologica sulle donne; Lunedì 18 Novembre: identità e diritto al nome; Lunedì 16 Dicembre: etica e bellezza;

Lunedì 20 Gennaio: gestione del conflitto; Lunedì 24 Febbraio: disabilità e inclusione; Lunedì 23 Marzo: capitale umano.

Il 1^ incontro dal titolo “Quando il vuoto di parole”, in collaborazione con SECOP edizioni, Associazione Riscoprirsi e Università Popolare Santa Sofia, verterà sul tema della violenza fisica e psicologica sulle donne e si inserisce tra le iniziative, organizzate a livello nazionale, in occasione del mese del benessere psicologico. Tale incontro intende accendere una luce sullo spazio che esiste tra parola e gesto, uno spazio fatto di incomunicabilità, che il vuoto di parole riempie con la gestualità e la parola violenta.

Interventi: Marianna Strippoli (Psicologa c/o Centro Anti-violenza/Associazione Riscoprirsi – Corato), Avv. Matilde Cafiero (Avv.to civilista c/o Centro Anti-violenza/Associazione Riscoprirsi – Corato), Donato Marinelli (autore del libro “In volo senza rete”, SECOP edizioni), Mariella Strippoli (autrice del libro “Legati in un muto abbraccio”, FOS Edizioni).
Modera Raffaella Leone, introduce Gabriella Basile.

Info: 080 8727960

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.