Home Basket B Femminile, torna a vincere la NMC: grande prova delle nostre ragazze...

B Femminile, torna a vincere la NMC: grande prova delle nostre ragazze vincitrici a Cercola

0

Torna alla vittoria la Nuova Matteotti Corato nel campionato di serie B Femminile e lo fa ancora una vola in trasferta, questa volta sul campo del Cercola.

Al termine di un match largamente e saldamente condotto per oltre 3 quarti, le coratine hanno battuto le campane 58-65 con una prova difensiva aggressiva ed un attacco micidiale, specie nel gioco sul perimetro e dalla lunga distanza. Nonostante ancora incomplete per l’assenza della Caccavo, giovane pivot fondamentale nel gioco delle ragazze di coach De Nicolo, attesa da tutto il gruppo ed ancora indisponibile, la NMC ha sfruttato la giornata di scarsa vena realizzativa delle locali e giocato una gara tatticamente perfetta, comandando senza difficoltà e controllando sempre agevolmente le reazioni delle cercolesi.

Avvio subito sprint per le baresi, subito avanti 0-6 con Herrera, una delle migliori del gruppo coratino. Le campane di coach Cavalieri reagiscono e trovano con Bocchetti e la tripla di Prajola un break di 7-0 che da a Cercola il primo ed unico vantaggio della gara (7-6). Il match è bello e molto avvincente con le squadre che tentano di superarsi anche se sono tanti gli errori da ambo le parti. Le locali si avvicinano sull’11-12 prima che Frattoni, Gatta e Pavlovic confezionino il 9-0 coratino che chiude il primo quarto sull’11-21.

Da qui in poi Corato manterrà sempre il controllo sul match. Cercola rimane nel vivo della gara e nonostante le sue assenze non molla la presa restando sempre in scia alle avversarie. Il quarto non è realizzativamente spettacolare ma la Herrera fa la voce grossa a rimbalzo e Ferraretti e Markovic concretizzano il lavoro della difesa biancoblu con punti importanti che valgono il 26-35 con cui si va all’intervallo.

Al rientro sul parquet sono Herrera e Pavlovic a bucare ripetutamente la retina locale e tenere il vantaggio barese in doppia cifra. Il punteggio resta basso ma rassicurante per la Matteotti che confeziona anche buone trame di gioco e la cui zona difensiva imbriglia Cercola (37-50 al fine terzo quarto).

Ultimo periodo con la Matteotti che gestisce il parziale e che senza patemi completa l’opera vincendo il match 58-65 contro un Cercola mai domo nonostante le sue giovanissime protagoniste ed alcune assenze.

Bel successo per le coratine che bissano l’altro blitz esterno di Catanzaro e si preparano a ricevere la corazzata Capri mercoledì 5 maggio nel secondo dei tre recuperi previsti da calendario.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.