Home Basket Esame Todis Salerno per le ragazze della NMC – Sabato al PalaLosito...

Esame Todis Salerno per le ragazze della NMC – Sabato al PalaLosito un match tutto da vivere

0

Dopo la trasferta contro Scafati torna a giocare in casa la Nuova Matteotti Corato nel campionato di serie B femminile. Le ragazze di coach Bruno De Nicolo affronteranno Salerno nel match valido per la 4° giornata, con l’obiettivo di centrare il primo successo interno del torneo e riscattare lo stop di Scafati.

Non sarà facile perché l’avversario non è tra i più semplici da affrontare. Il gruppo coratino arriva all’appuntamento dopo una settimana di allenamenti in cui ci si è focalizzati sul blackout che è valso la sconfitta dello scorso turno. Minuti in cui, oltre ad un po’ di sfortuna, alcune scelte offensive e difensive hanno permesso alle avversarie di scappar via senza poi essere più riprese. Una situazione che era già capitata anche nel match interno contro Bari e che lo staff tecnico coratino sta analizzando per evitare che si ripeta ulteriormente. A ciò si aggiunge il piccolo guaio fisico che ha colpito il pivot Uniti, già assente sabato scorso e che si sta cercando di recuperare per questa gara.

Nel turno precedente anche Salerno, squadra che scenderà in campo sabato al PalaLosito, è stata sconfitta in casa da Stabia 67-69, dopo un match equilibrato decisosi nei secondi finali. Anche Salerno, società fondata nel 1992, cosi come Corato, ha 2 punti in classifica dopo 3 giornate grazie al successo conquistato in casa contro Taranto.

Allenatore delle campane è Andrea Forgione, riconfermato come head coach di un gruppo che punta alla promozione in serie A2. Un gruppo che può contare sulle argentine Gomez e Cragnolino, nel giro dell’under 20 su Albiceleste, sulla play venezuelana Duran e sull’esperienza del pivot olandese Van Der Linden, assieme a capitan Martella e ad un mix di atlete italiane giovani ed esperte, tra cui Onugha e Giulivo. Una formazione esperta ma anche grintosa, in cerca del suo primo successo esterno. Una gara che si prospetta intensa, difficile e tutta da vivere.

Il match è in programma sabato alle ore 18:30 e sarà arbitrato dai signori Ceo e Venezia di Bari.

 

Cataldo Papagno

Ufficio Stampa NMC

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.