Home Basket NMC, blitz vincente a Caserta per la femminile – Le coratine si...

NMC, blitz vincente a Caserta per la femminile – Le coratine si impongono 53-56 (le foto)

0

Parte subito col botto la stagione della Nuova Matteotti Corato nel campionato di serie B Femminile. Le coratine hanno infatti messo a segno il loro primo blitz esterno stagionale, espugnando con merito il parquet della Juve Caserta 53-56 dopo un match intenso e ben giocato per larga parte dell’incontro.

Avvio con coach De Nicolo che schiera Caccavo, Ferraretti, Uniti, De Nicolo e Mangione, dovendo fare a meno di De Gennaro. La partenza del match è tutta di marca casertana, che infila subito i primi canestri. Il Corato inizia lentamente e riesce a trovare i suoi primi punti con Mangione. Caserta però non ci sta e risponde colpo su colpo riuscendo a contenere le coratine. Dopo il 7-2 iniziale e la rimonta ospite, infatti, le ragazze di coach Palmisani controllano la gara chiudendo avanti il quarto 19-14.

Secondo periodo con le biancoblu che tornano sul parquet più agguerrite, decise a rimontare lo svantaggio. Le protagoniste del quarto sono proprio le ragazze del vivaio coratino, come Paola Amorese, classe ‘98, che sigla 6 dei suoi 7 punti in questo periodo rivelandosi fondamentale per la rimonta prima ed il sorpasso della propria squadra poi. Il gruppo di coach De Nicolo lentamente prende il comando della gara lasciando solo 13 punti alle casertane, trascinate dal duo Cocchiarella-Prota. All’intervallo il punteggio vede Corato avanti di 3, 32-35.

Al rientro in campo il match resta equilibrato e godibile nonostante il punteggio basso. Corato tenta la fuga mentre Caserta prova il controsorpasso. Le difese ed alcuni errori individuali hanno la meglio sugli attacchi ma i due team non si risparmiano lottando su ogni pallone, incitati dal pubblico presente nell’impianto casertano. Per Corato, in questo quarto salgono in cattedra l’esperienza di Mangione (top scorer del match alla fine con 19 punti) e quella di Pisicchio, atlete che con i loro canestri tengono il match in equilibrio resistendo al ritorno delle locali. Al 30’ infatti il tabellone dice ancora Corato, con la Matteotti avanti, sia pur di un solo punto (45-46).

L’ultimo periodo comincia con il punteggio che, per alcuni minuti – dopo il libero della Caccavo – non si schioda dal 45-47. Le coratine difendono molto bene l’area arrivando prima a rimbalzo e anticipando e imbrigliando bene il gioco casertano. Il pari a quota 47 giunge dopo oltre 4 minuti di gioco ma Corato non si scompone, anzi. Ricomincia a giocare e trova 6 punti consecutivi che la fanno volare sul 47-53 al 37’. Una tripla sembra riaprire il discorso ma la Nuova Matteotti è glaciale nel non disunirsi e nel continuare a difendere ed attaccare in velocità. Il fallo sistematico delle locali agevola la fuga ospite che, grazie a tre liberi, approda sul 50-55 a un soffio dal termine. A poco serve la seconda tripla locale se non a limitare il passivo. L’ultimo libero sigilla il 53-56 finale e certifica la vittoria di squadra e di gruppo della Nuova Matteotti Corato.

Alla fine può esplodere la gioia delle ragazze della NMC che centrano i primi due punti e fanno festa assieme ai loro sostenitori. Prossimo impegno per le coratine sarà il debutto interno, fissato sabato prossimo al PalaLosito alle ore 18,30 contro la Pink Sport Time Bari.

PANTERE JUVECASERTA ACADEMY – NUOVA MATTEOTTI CORATO: 53 – 56

PANTERE JUVECASERTA ACADEMY: Cocchiarella 14, Scarpati 4, Romano 4, Tesone 2, Merola, Iorio 2, Sollitto 5, Mattera 4, De Rosa 6, Moroso, Prota 6, Sacco 6. All. Palmisani.

NUOVA MATTEOTTI CORATO: Mangione 19, Rinaldi, Uniti 8, Lenzu 5, Pisicchio 3, Annoscia, De Nicolo 8, Ferraretti 3, Caccavo 3, Gatta, Amorese 7, El-Friyekh ne. All. De Nicolo

 

ARBITRI: Cesarano e Serino di San Nicola la Strada (CE)

 

PARZIALI: 19-14, 32-35, 45-46, 53-56

 

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.