Home Basket NMC, tornano in campo anche le ragazze di coach De Nicolo

NMC, tornano in campo anche le ragazze di coach De Nicolo

0

A Bari per continuare a vincere: appuntamento sabato alle 19,15

Dopo la lunga pausa per le festività natalizie torna sul parquet la Nuova Matteotti Corato femminile di coach Bruno De Nicolo. Riprende infatti il campionato con la seconda giornata di ritorno e le coratine sono attese da una trasferta complicata perché dovranno vedersela con le ragazze della Pink Bari, sul parquet del PalaBalestrazzi, sabato 11 gennaio alle ore 19,15.

All’andata ad imporsi furono le baresi di coach Veneziani, che chiusero 51-70. Decisivi i primi due quarti di gara in cui la Pink impose ritmo e gioco scavando il break che risultò decisivo, nonostante gli ottimi due quarti coratini.

Oggi però le cose sono molto cambiate rispetto a quella gara e la Matteotti ci arriva con più consapevolezza di sé ed in fiducia dopo due successi nelle ultime 3 gare, ultimo dei quali quello in casa contro Caserta circa ormai un mese fa. Un gruppo che sta crescendo e che cercherà di recuperare alcune ragazze non al meglio delle condizioni e di sfruttare invece un momento non del tutto favorevole delle baresi.

La Pink è infatti reduce da quattro sconfitte nelle ultime 4 partite disputate e il suo ultimo successo risale al 23 novembre quando vinse soffrendo in trasferta a Caserta 61-66. Nell’ultimo match le baresi hanno perso contro Stabia 64-53 mentre tra le mura amiche il bilancio parla di due vittorie e due sconfitte.

L’organico a disposizione di coach Veneziani è immutato rispetto alla partita d’andata quindi per le coratine fari e massima attenzione puntata sulla top scorer barese Delli Carri, fin qui 173 punti realizzati, 29 dei quali siglati nel match del PalaLosito. Un cecchino da tenere d’occhio ma non solo, perché anche Suero Coronado e Pavlovic, le due straniere della squadra, garantiscono grande esperienza ed affidabilità ed in casa sanno essere pericolose.

Un match che si preannuncia complicato con la possibilità per la NMC di agganciare proprio la Pink in classifica a quota 10 in caso di successo. Ma non sarà una impresa facile visto che la Pink segna di media circa 67 punti a partita anche se ne subisce 64 contro i 55 fatti dalle coratine e i 53 subiti.

Una gara, quella che sarà arbitrata dai signori Ranieri di Mola di Bari (BA) e Venezia di Bari, da vivere intensamente e che potrebbe segnare una svolta nella stagione per entrambe le formazioni, rilanciandone le aspirazioni.

Cataldo Papagno

Ufficio Stampa NMC

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.