Home Rugby ASD Rugby Corato: rinnovata la dirigenza

ASD Rugby Corato: rinnovata la dirigenza

0

La ASD Rugby Corato annuncia il rinnovamento del proprio comparto direttivo.

È notizia di questi giorni quella delle dimissioni di Giuseppe Farucci, Aldo Pisicchio e Claudio Strippoli dai propri incarichi, avvenuta nell’ultima riunione del Consiglio Direttivo della società biancoverde, tenutasi via remoto.

L’ultima riunione societaria segna dunque l’inizio delle attività per la nuova stagione agonistica e plasma la nuova dirigenza che dovrà affrontare la sfida non semplice del rugby post pandemia, raccogliendo inoltre una eredità pesante.

Farucci, Dirigente e Direttore Sportivo del Rugby Corato ASD dal 2018, si sposta ora in una secolare realtà rugbistica, per cogliere una importante opportunità di carriera sportiva, andando a ricoprire il ruolo di DOR (Director of Rugby).

Come dirigente ha contribuito a plasmare la rosa di tre squadre seniores biancoverdi tra il 2018 e il 2020 e spiccano indubbiamente, tra gli atleti i cui servigi ha saputo assicurare alla società, i tesseramenti di Domenico Calviello, Alessandro Caputi e Simone Perrone.

Insieme Direttore Generale Giambattista Tortosa e il Vicepresidente dimissionario Aldo Pisicchio ha costituito la triade che tanto ha dato alla causa del Rugby Corato.

Braccio destro del Presidente Caldarola dal 2018 nonché vero motore in campo della squadra, Pisicchio ha contribuito alla crescita del rugby nella nostra città, sia come dirigente, sia come giocatore, indossando inoltre, dalla stagione 2018/2019 la fascia di vicecapitano.

Trasferitosi a Verona per motivi di lavoro, lascia il ruolo di vicepresidente al neoeletto Luigi Bove che, con parole di stima, lo ringrazia per il suo fondamentale contributo per l’ASD Rugby Corato: “Sia come dirigente che come giocatore Aldo ha mostrato a tutti i suoi compagni di squadra il suo pregio migliore: l’esserci sempre, senza mai tirarsi indietro.”

Pisicchio detiene inoltre, ancora adesso, nelle tre stagioni sportive in cui la Corgom ASD Rugby Corato Seniores ha partecipato al campionato di Serie C, il record di presenze a-pari-merito con Claudio Strippoli, che, a sua volta, si dimette dal ruolo di segretario della Società e da membro del Collegio dei responsabili delle giovanili, cariche ricoperte ininterrottamente dalla nascita nel 2014 della ASD, di cui è socio fondatore.

L’ultima riunione societaria segna dunque l’inizio delle attività per la nuova stagione agonistica e plasma la nuova dirigenza che dovrà affrontare la sfida non semplice del rugby post pandemia, raccogliendo inoltre una eredità pesante per la quale, a breve, saranno annunciati i nomi dei futuri Dirigenti.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.