Home Basket Terza vittoria per la NMC: Con la Fortitudo Trani finisce 77-60...

Terza vittoria per la NMC: Con la Fortitudo Trani finisce 77-60 (le foto)

0

Terza vittoria consecutiva per la Nuova Matteotti Corato, che batte la Fortitudo Trani 77-60 al termine di un match sempre controllato ma meno semplice di quel che possa dire il punteggio finale. I coratini così arrivano a quota 6 punti in classifica.

La gara inizia con il consueto starting five per coach Verile mentre Trani deve rinunciare a Barbera inserendo il giovane Catano tra i 10. Avvio show per la Matteotti che accelera subito e comincia alla grande. Dopo nemmeno 2 minuti i locali sono avanti 9-0 con Simonis scatenato e coach Totaro costretto subito al timeout. È Erriquez dopo più di 4 minuti di gara a siglare i primi due punti per gli ospiti, che poco per volta tornano in gara limando il gap iniziale. Grazie a De Leon i tranesi arrivano sino al 18-12 quasi in chiusura di quarto, prontamente ricacciati indietro da Simonis che sigla 12 dei 21 punti coratini e manda le squadre al primo intervallo sul 21-13.

Corato non si ferma e continua a spingere nel secondo quarto ma ancora De Leon tiene a galla la Fortitudo. Suoi i primi 7 punti tranesi, che assieme a quelli del giovane Triglione riportano gli ospiti sino al -3 (29-26). Corato sbaglia più del solito in attacco ma nonostante tutto è lucida nei possessi cruciali e non si fa superare. Sul 33-27 un 4-0 firmato Mazzilli-Di Bartolomeo ridà ossigeno alla Matteotti. In chiusura di quarto arriva il fallo tecnico e conseguente 4° fallo per capitan Gatta che complica le rotazioni coratine e permette il debutto del giovanissimo Verile. Trani però sbaglia i 3 liberi e Corato vola sul 44-32 al 20′.

Terzo quarto che si apre con la tripla di Mazzilli ed il gap che si allarga in favore dei locali. La banda Verile serra i ranghi in difesa e lascia solo 3 punti agli ospiti in 4 minuti, prima che non si svegli Di Lauro con 5 punti consecutivi che tengono a galla i tranesi (55-40 al 26’). La Matteotti controlla e tiene costante il vantaggio chiudendo il terzo quarto sul 61-46.

Ultimo quarto altalenante con numerosi falli e un’intensità molto alta. Poco lo spettacolo con tanti errori da ambo le parti. Il match però non cambia inerzia e si mantiene in ghiaccio con Trani che non riesce ad avvicinarsi, e Corato che rilancia ed aumenta il vantaggio trovando punti e belle giocate nei suoi under e mandando alla fine ben 4 giocatori in doppia cifra. Si giunge così al 77-60 della sirena finale che sancisce il successo e i due punti per i ragazzi di Marco Verile, ora attesi dall’ostica trasferta di Mesagne, in programma domenica prossima alle ore 20,30.

 

NUOVA MATTEOTTI CORATO – FORTITUDO TRANI: 77 – 60.

 

NUOVA MATTEOTTI CORATO: Sabeckis 17, Gatta 3, Simonis 21, Mazzilli 10, Cicivè 10, D’Introno 9, Di Bartolomeo 4, D’Imperio, Laquintana 3, Verile. All. Verile.

 

FORTITUDO TRANI: Di Lauro 10, De Leon 16, Logoluso 3, Triglione 11, D’Alfonso 5, Pugliese 1, Catano 4, Ciciriello, Acella, Erriquez 9. All. Totaro.

 

ARBITRI: Paradiso di Santeramo in Colle (BA) e Settembre di Gravina in Puglia (BA)

 

PARZIALI: 21-13, 44-32, 61-46, 77-60.

 

USCITI PER 5 FALLI: Cicivè (NMC).

 

NOTE: fallo tecnico a Logoluso e coach Totaro (Fortitudo Trani); fallo tecnico a Gatta (NMC).

 

 

 

 

 

 

 

 

Cataldo Papagno

Ufficio Stampa NMC

 

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.